Home Forum Fuoritema aiuto per creazione di script per lavori di tesi

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  rocco_b 3 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4941

    rocco_b
    Partecipante

    salve a tutti,
    ho trovato informazioni su questo sito molto utili in passato, ma adesso, nella stesura di uno script mi sono ritrovato di fronte ad un problema che non so come aggirare. mi spiego:
    ho dei vettori dati di registrazioni pluviometriche (altezza di pioggia caduta) ogni 10 minuti per 1 anno.
    x
    0
    0
    0
    0.2
    0.4
    0.6
    0
    ecc..
    di questi devo estrarre i massimi su finestre temporali variabili, cioè il massimo ogni 20 minuti, in pratica massimo tra 1°-2°/2°-3°/3°-4°…, 30 minuti, 40 minuti ecc fino a un giorno. l’idea con cui pensavo di procedere. E per la quale ho già impostato lo script è la creazione di vettori nulli di adeguata lunghezza (se il vettore originale è lungo N quello dei massimi ogni 20 minuti è lungo N-1) che vengono compilati attraverso dei cicli for.
    Ad esempio:
    vettore_pioggia<-matrix(c(1,4,2,,0,0,0,4,2,0…))
    N<-length(vettore_pioggia)
    max_2<-matrix(0,N-1,1)
    for(i in 1:N-1){max_2[i]<-….)

    gli ultimi puntini di sospensione sono quelli che vorrei completare.
    inizialmente avevo scritto max_2[i]<-max(vettore_pioggia[i:i+1])
    ma questo non mi restituisce quanto voglio. per essere chiaro:
    a<-max(vettore_pioggia[1]:vettore_pioggia[3]) –> a=2 (facendo riferimento al vettore scritto sopra), cioè il max tra il primo e il terzo valore del vettore pioggia.
    INVECE vorrei ottenere come risultato a=4 cioè il massimo tra i valori (in questo caso solo 3) compresi tra il 1° e il 3° valore dell’intervallo indicato.
    vi ringrazio per l’attenzione e vi chiedo gentilmente di aiutarmi

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.