InsulaR all’open data day 2014

Sabato 22 febbraio 2014, in contemporanea in diverse città in tutto il mondo, Italia compresa, si è tenuto l’open data day, giornata dedicata a presentazioni e discussioni sul tema dei dati aperti. Come già avevamo anticipato, anche Cagliari ha avuto il suo evento, già ben raccontato su Sardinia Open Data e su apritisardegna.

L’evento ha avuto una notevole risonanza mediatica, come dimostrato dall’interessamento della RAI e delle principali testate giornalistiche italiane (vedi gli articoli su l’Unione Sarda e La Nuova Sardegna). A sorpresa, la giornata ha visto anche la partecipazione di personalità illustri, come il neoeletto presidente Francesco Pigliaru (in qualità di uditore) e di Renato Soru, che giocava in casa visto che era proprio Tiscali a ospitare l’evento. Se vi siete persi la giornata, qui potete vedere la registrazione dell’intera mattinata di interventi.

Personalmente, all’open data day ho avuto la possibilità di parlare dell’importanza delle discipline statistiche e di R nel campo dell’open data, presentando la nostra comunità InsulaR; forse niente di nuovo per chi già da tempo segue questo blog o ha già partecipato l’anno scorso alla presentazione di InsulaR all’Univrsità di Cagliari, ma è stato bello poter mostrare la rilevanza di queste tematiche all’interno di un tema caldo come quello dell’open data.

Infine, giovedì 22 ho avuto l’opportunità di partecipare, insieme a Manuela Vacca, alla puntata di ExtraLive! in onda su Radio X dove si è parlato ancora un po’ di open data e di opportunità di sviluppo legate alla diffusione dei dati. Qui potete ascoltare la registrazione della puntata.

Print Friendly, PDF & Email
Print Friendly, PDF & Email